CALENDARIO DELLE Attività

Il calendario delle attività outdoor di Xmont offre innumerevoli possibilità durante tutto l’arco dell’anno ed in tutte le stagioni.

Dalle escursioni ai trekking, dai corsi di alpinismo (estivo ed invernale) alle salite classiche o le discese in forra non hai che da scegliere!

Sfoglia il calendario qui sotto, clicca sull’attività che ti interessa e compila il modulo di prenotazione per prenotare.

27
Luglio
8:00
Parcheggio Strada Capanna Ghezzi
Castelluccio di Norcia (PG)

ESCURSIONE GUIDATA SUL MONTE ARGENTELLA (2.200m)

Escursione sul versante occidentale della catena dei Monti Sibillini, con partenza da Castelluccio di Norcia ci dirigeremo verso la sella di Forca Viola per raggiungere la cima del Monte Argentella a 2200 metri, proseguendo poi, in direzione del Monte di Palazzo Borghese , percorreremo l’antico sentiero della “Strada Imperiale” completando un anello che si chiuderà sulle praterie in prossimità di Capanna Ghezzi per poi rientrare al luogo di partenza appagati dall’aver ammirato e vissuto uno stupendo ed affascinante paesaggio di alta montagna con vista dall’alto della fioritura sul Pian Grande sottostante. ...

28
Luglio
8:00
Fraz. Frontignano
Ussita (MC)

ESCURSIONE GUIDATA SUL MONTE BOVE (2.169m)

Escursione sul Monte Bove a 2169 m dalla cresta Sud a quella Nord percorreremo il panoramico sentiero che circonda la omonima “Val di Bove” eloquente esempio di circo glaciale modellato dallo scorrimento dei ghiacciai decine di migliaia di anni fa. Saremo nell’area in cui con un progetto di reintroduzione è tornato a vivere i Camoscio Appeninico, uno dei mammiferi più rari e protetti d’Europa, per cui non sarà insolito avvistare questo magnifico animale, vero signore delle rupi rocciose. ...

Un passaggio nelle strette Gole dell'Infernaccio, nel Parco Nazionale dei Monti Sibillini
3
Agosto
8:30
Parcheggio Loc. Valleria
Rubbiano di Montefortino (FM)

ESCURSIONE GUIDATA ALLE GOLE DELL’INFERNACCIO – Parco Nazionale dei Monti Sibillini

Risaliremo il torrente del Tenna in un magnifico ambiente fluviale dominato da boschi di Faggio, fino ad arrivare ai prati dell’eremo di S.Leonardo  e alla cascata del Rio o all’arco di roccia dei Grottoni.  Attraversando le suggestive Gole del Volubrio o Infernaccio, stretti tra le fredde e scure forre rocciose  scavate dall’erosione dell’acqua tra il Monte Sibilla a sud e il Monte Priora a nord, potremo ammirare le più fantasiose conformazioni e stratificazioni rocciose di notevole interesse geologico ,nel luogo più suggestivo e affascinante dei Monti Sibillini. ...

4
Agosto
8:00
Taverna della Montagna
Foce di Montemonaco (AP)

ESCURSIONE GUIDATA SUL MONTE PALAZZO BORGHESE (2.145m)

Da Foce di Montemonaco, ripercorrendo i passi del Guerrin Meschino, saliremo, attraversando gli splendidi boschi sovrastanti il borgo fino ad arrivare alle sponde del piccolo lago effimero al cospetto dei bastioni di roccia calcarea del Sasso di Palazzo Borghese, che aggireremo, per arrivare alla cima, da dove potremo osservare il panorama sul versante Umbro dei Monti Sibillini, antica meta o partenza di viaggiatori, mercanti e negromanti che in passato frequentavano questi sentieri. ...

11
Agosto
1:00
Parcheggio Forca di Presta
Località Forca di Presta (AP)

Escursione guidata con alba sul Monte Vettore (2.476m)

Vedere sorgere il sole dal mare Adriatico quando sei in cima al Monte Vettore a 2476 metri da un valore aggiunto alla classica imperdibile escursione sulla cima più alta delle Marche nel versante sud degli Appennini.  Da qui il panorama spazia dalla Piana di Castelluccio in Umbria, al Terminillo nel Lazio e ai vicini Monti della Laga con dietro  il Gran Sasso in Abruzzo. Dalla cresta osserveremo tutta la catena dei Monti sibillini e nel circo glaciale sotto di noi  il leggendario Lago di Pilato.  ...

18
Agosto
7:30
Rifugio Altino
Altino di Montemonaco (AP)

Escursione al Monte Vettore sulla Cima di Sasso D’André – 2100 m

Partendo da Altino, piccola frazione di Montemonaco(AP), arriveremo  alla Cima Sasso D’André, a 2100 metri di quota, camminando per raggiungerla, sulla cresta del Monte Banditello (m.1873),  ultima propaggine montuosa a nord-est della catena del Monte Vettore. Dalla vetta appagheremo la vista sui Monti Sibillini spaziando con  lo sguardo dalla Valle di Foce che sale al Lago di Pilato, alle cime della superba Sibilla e del magnifico Palazzo Borghese di fronte a noi, fino a vedere in lontananza il mare della costa marchigiana. ...

Nessun evento trovato!

Oltre alle informazioni generali, nella scheda descrittiva di ogni attività in programma troverai sempre il livello di difficoltà e il grado di impegno fisico richiesto. Per agevolare la comprensione di quest’ultimo indicatore, utile per una tua auto-valutazione, consulta gli esempi riportati nella pagina Esempi di attività per la valutazione del grado di impegno.